#tunonhaibisognodellopsicologo
image
image

4 processi mentali che incidono negativamente sulla tua autostima e che puoi modificare ora

  • Home
  • Blog
  • 4 processi mentali che incidono negativamente sulla tua autostima e che puoi modificare ora
image

Buongiorno lo so tu non hai bisogno dello psicologo, ma potresti aver bisogno di conoscere 4 processi mentali che incidono negativamente sulla tua autostima e che puoi modificare ora.

il tempo di agire è nel presente

Capire cosa e chi abbia generato la tua bassa autostima è importante ma non basta. Qualunque cosa l'abbia causata ti ha lasciato in dono alcuni meccanismi mentali che sono diventati abitudini attuali che la mantengono. Ed è su queste che devi agire ora nel presente.

Soffermarsi sugli errori passati

Riflettere sugli errori passati è soggetto alla legge dei rendimenti decrescenti. Se pensi un paio di giorni ai tuoi errori avrai la spinta per cambiare. Se ci pensi per mesi potrai sviluppare nuove abitudini. Se ci pensi per anni rimarrai bloccato nel passato.

è possibile ma è poco probabile

Confondere la possibilità che qualcosa di negativo accada con le relative probabilità è deleterio. E' possibile che un asteroide colpisca ora la tua casa? Si. E' probabile? No. Se continui a preoccuparti di ciò che può accadere ma è poco probabile ignori la realtà.

Rimurginare sulle tue vecchie ferite

Pensare come gli altri ti abbiano ferito è un bene. Ti consente di difenderti e di tracciare dei confini. Ma rimurginare anni sulle vecchie ferite produrrà in te solo sentimenti di rabbia che finiranno per contaminare tutta la tua esperienza di vita.

Giudicarti per come ti senti

Quando ti critichi perché sei triste o ti giudichi perché qualcosa ti fa stare male distruggi l'autostima. Come puoi avere una sana autostima se pensi di essere pazzo o di essere sbagliato perché qualcosa ti fa stare male?


Bene grazie per aver letto l'articolo.

Se hai trovato i miei contenuti interessanti puoi seguire le mie attività sulle pagine social, vedere i miei video sul canale Youtube o ascoltare i podcast su tutte le principali piattaforme.

Se hai bisogno di me puoi trovare qui i miei contatti, sarà lieto di risponderti il prima possibile.

In ogni caso ti lascio con la mia classica frase, se pensi che non puoi fare la differenza beh pensa ancora.


Info sull'autore

Marco Naman Borgese è uno psicologo, psicoterapeuta e coach. Cultore della materia presso l'Università degli studi di Salerno, Docente presso l'Università del calcio di Coverciano e docente per il Master Giunti in psicologia dello sport. Ha conseguito una borsa di studio presso il Policlinico Universitario Agostino di Gemelli in Roma per il trattamento del dolore cronico mediante l'uso della realtà virtuale in donne affette da endometriosi. E' pratictioner EMDR di I° livello e certificato per l'uso del protocollo Mindfulness MBSR Palouse ed esperto nell'uso della realtà virtuale nel trattamento dei disturbi psicologici.

Contattami adesso per maggiori informazioni

Oppure

Seguimi e resta aggiornato sulla mia attività