#tunonhaibisognodellopsicologo
image
image

Come spiegheresti ad un bambino di 5 anni cos'è l'amore? Le risposte a questa domanda

  • Home
  • Blog
  • Come spiegheresti ad un bambino di 5 anni cos'è l'amore? Le risposte a questa domanda
image

Buongiorno lo so tu non hai bisogno dello psicologo, ma potresti aver bisogno di porti questa domanda: come spiegheresti ad un bambino di 5 anni cos'è l'amore? In questo articolo riporto alcune risposte che le persone mi hanno dato.

L'AMORE è RIDERE INSIEME SENZA MOTIVO

L’amore è quando due persone si guardano e scoppiano a ridere anche se non c’è motivo. E' quando ti svegli la mattina col pensiero di voler portare una caramella alla tua compagna di classe. L’amore è saltare la ricreazione per fare un disegno da regalare a chi ti piace. (A.)

L'AMORE è PENSARE SEMPRE A LEI

L' amore è quando il tuo pensiero è rivolto sempre a quella stessa persona. Quando vedi una cosa per strada ti ricorda subito lei. E' regalarle o prestarle qualcosa a cui sei legato particolarmente. Quando non puoi fare a meno di vederla e starci insieme e trascorrere del tempo insieme. (S.)

L'AMORE è PIù FACILE VIVERLO

Spiegare l’amore a un bambino secondo me significa avvicinarsi al suo mondo e modo di vedere. L’amore può essere una semplice carezza istintiva verso una persona o un animale. L’amore può stare nella meraviglia di ogni nuova scoperta. E' difficile spiegarlo è più facile viverlo. (F.)

L'AMORE è ESSERE RICONOSCIUTI

L' amore è una carezza che conservi per tutta la vita nei tuoi ricordi e nelle tue emozioni. È sentire che l' altro ti riconosce come essere degno ed unico senza giudizio. L' amore è la mamma che ti stringe al petto e ti senti al sicuro. L' amore è quando papà gioca con i tuoi piedini. (M.)

L'AMORE è NON SENTIRSI SBAGLIATI

L' amore è rispettare tutti gli esseri umani ed animali. E' aiutare gli altri , riconoscere che provano emozioni e che queste non sono mai sbagliate. L' amore è riuscire a sopravvivere ai bisogni mancati ,prendere quella bambina che ha sofferto e provare a stringerla forte fino a quando si sente finalmente al sicuro. (M.)

L'AMORE NON SAPREI SPIEGARLO

Non lo so. Tutto qui non lo so. (I.)

 


Bene grazie per aver letto l'articolo.

Se hai trovato i miei contenuti interessanti puoi seguire le mie attività sulle pagine social, vedere i miei video sul canale Youtube o ascoltare i podcast su tutte le principali piattaforme.

Se hai bisogno di me puoi trovare qui i miei contatti, sarà lieto di risponderti il prima possibile.

In ogni caso ti lascio con la mia classica frase, se pensi che non puoi fare la differenza beh pensa ancora.


Info sull'autore

Marco Naman Borgese è uno psicologo, psicoterapeuta e coach. Cultore della materia presso l'Università degli studi di Salerno, Docente presso l'Università del calcio di Coverciano e docente per il Master Giunti in psicologia dello sport. Ha conseguito una borsa di studio presso il Policlinico Universitario Agostino di Gemelli in Roma per il trattamento del dolore cronico mediante l'uso della realtà virtuale in donne affette da endometriosi. E' pratictioner EMDR di I° livello e certificato per l'uso del protocollo Mindfulness MBSR Palouse ed esperto nell'uso della realtà virtuale nel trattamento dei disturbi psicologici.

Contattami adesso per maggiori informazioni

Oppure

Seguimi e resta aggiornato sulla mia attività