#tunonhaibisognodellopsicologo
image
image

4 film psicologici da vedere per capirci meglio

  • Home
  • Blog
  • 4 film psicologici da vedere per capirci meglio
image

Buongiorno lo so tu non hai bisogno dello psicologo ma potresti aver voglia di vedere questi quattro film che ti possono aiutare a comprendere meglio alcune dinamiche psicologiche.

film con una forte componente psicologica

Ci sono diversi modi per raccontare una storia in un film. Uno dei modi in cui lo si può fare è quello di porre l'attenzione sulla psicologia dei personaggi, concentrandosi sulle loro storie personali, sui loro traumi e su come questi abbiano influenzato le loro vite. Ma non solo. Si può decidere anche di mostrare i processi di manipolazione mentale che una persona attua verso un'altra.  

Vediamone insieme un paio allora che in cui questi processi sono centrali per lo svolgimento del film.

mon roi

Una storia che può aiutarci a comprendere cosa voglia dire vivere una relazione intensa ma distruttiva.

Il film parla di un uomo ed una donna tra i quali si instaura una vera e propria dipendenza affettiva, in cui lui ha i tratti tipici del narcisista malevolo.

Bugie, tradimenti e poi ritorni improvvisi che tolgono aria alla donna che non riesce a lasciare andarlo.

L'ONDA

Una riflessione sulla costruzione dell'odio verso il diverso e di come il gruppo possa influenzare il singolo.

Un esperimento in una scuola infatti si trasforma in una tragedia.

Memento

Un uomo vive un eterno presente, non è in grado di formare nuovi ricordi.

Oltre alla storia il film apre ad una riflessione filosofica sul concetto stesso di vita, cosa siamo senza passato?

Alabama Monroe.

E vissero felici e contenti, non in questa storia.

Un film che ci mostra la parte più oscura e dolorosa dell'amore. Una coppia che in seguito ad una tragedia personale non sarà in grado di riadattarsi ad un nuovo equilibrio, in cui due anime cercheranno vie diverse per tornare a vivere, una mossa dalla necessità di sperare l'altra da un crudo cinismo.

 

Bene grazie per aver letto l'articolo. Se hai trovato i miei contenuti interessanti puoi seguire le mie attività sulle pagine social, vedere i miei video sul canale Youtube o ascolare i podcast su tutte le principali piattaforme. Se hai bisogno di me puoi trovare qui i miei contatti, sarò lieto di risponderti il prima possibile. In ogni caso ti lascio con la mia classica frase, se pensi che non puoi fare la differanza beh pensa ancora.


Info sull'autore

Marco Naman Borgese è uno psicologo, psicoterapeuta e coach. Cultore della materia presso l'Università degli studi di Salerno, Docente presso l'Università del calcio di Coverciano e docente per il Master Giunti in psicologia dello sport. Ha conseguito una borsa di studio presso il Policlinico Universitario Agostino di Gemelli in Roma per il trattamento del dolore cronico mediante l'uso della realtà virtuale in donne affette da endometriosi. E' pratictioner EMDR di I° livello e certificato per l'uso del protocollo Mindfulness MBSR Palouse ed esperto nell'uso della realtà virtuale nel trattamento dei disturbi psicologici.

Contattami adesso per maggiori informazioni